BUDGET HOTEL ROOMS DIVISION

giancarlopastore Budget Hotel Rooms Division

giancarlopastore Budget Hotel Rooms Division

 

CLICCA SE VUOI ACQUISTARLO

PRESENTAZIONE LIBRO
BUDGET HOTEL ROOMS DIVISION

Fare un budget è certamente un impegno complesso: occorre avere numerosi strumenti e prima di tutto saper fare correttamente dei calcoli, tradurre le percentuali e indici, applicarle operativamente, aggiornare con il Forecast finale e business plan. Tutti gli albergatori assumono del personale.
Ma tutti conoscono l’attuale C.C.N.L., il contratto collettivo nazionale del lavoro e la relativa legislazione? Certo, il contabile – ragioniere si occuperà di molte incombenze, ma è sempre preferibile sapere com’è fatta una busta paga e perché; come comportarsi per esempio in caso di malattia del dipendente; di saper inquadrare questo nella corretta categoria o nel giusto quadro.
E mai sarà un contabile a poterci costruire un organigramma su misura per il nostro albergo con i relativi centri di responsabilità e competenza per l’ottimizzazione e accoglienza dell’ospite.
Uno spunto che vuole spingere i lettori a riflettere è una frase, a pagina 53: “… a tale qualifica (Rooms Division Manager) si arriva per anzianità lavorativa, difficilmente per meriti.
Metodologie di lavoro oramai archiviate da anni. Con formazioni inadeguate e limitate, a gestire i sistemi di prenotazione e a interagire con il settore prenotazioni.” Affermazione grave, seppure sicuramente vera.
L’elenco delle realtà da coordinare, da parte del Rooms Division Manager, è assai lungo, e le sue mansioni sono di grande importanza per una gestione economica e per l’immagine dell’albergo. Alcuni “punti forti” del libro sono i “fuori testo”, come per esempio le varie mappature: un vero tesoro da fotocopiare, ingrandire e tenere sempre sotto mano.
Altrettanto preziosi gli elenchi per l’arredamento set-up, le scelte da fare per i vari materiali. Inoltre, come determinare le tariffe ossia gli sconti da applicare, e tutte le modalità per giungere al ricavo reale. Lo stesso vale per le numerose pagine di esempi che permettono di calcolare il preciso costo di gestione, tenendo conto di tutti gli elementi che lo compongono.
C’è una parte corposa del libro che, in realtà, è molto interessante per chiunque, anche per i non addetti ai lavori del settore alberghiero. Infatti, chi di noi ha a portata di mano un manuale davvero valido per destreggiarsi tra commissioni bancarie, tassi d’interesse, e tutti gli accorgimenti possibili per carte di credito, carte bancarie, tasse imposte, contratti con fornitori di elettricità ecc.? Un’altra parte sicuramente interessante per tutti è quella sui vari tipi di contratto come acquisto, locazione o franchising.
Com’è nello stile ormai ben conosciuto dell’autore, il libro è reso di piacevole lettura da occasionali “inserti” scherzosi. I motti di persone famose e non che appaiono, quasi a sorpresa, qua e là tra le pagine, danno invece spunto a molte riflessioni.
Un manuale fondamentale, per chi già esercita l’impegnativo mestiere di albergatore o di Manager di albergo, e certamente anche un libro di testo per chi frequenta le scuole alberghiere.

Editore CIPAS™ Consulenza & Formazione Alberghiera Manageriale
Info line + 39 333 4673402
Pagine 256
Prezzo € 50,00

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...